Panettone mini, ricetta

Panettonemini1PaprikaeCannellaBlog
Il panettone mini è una ricetta classica per il Natale, oggi non poteva essere giornata più adatta alla preparazione dei panettoni mini, mentre impastavo la biga, dalla finestre entrava "Jingel Bell" suonato da due tipi buffissimi che si erano fermati proprio sotto il mio terrazzino.

Il panettone mini è una ricetta classica per il Natale, oggi non poteva essere giornata più adatta alla preparazione del panettone mini, mentre impastavo la biga, dalla finestre entrava “Jingel Bell” suonato da due tipi buffissimi che si erano fermati proprio sotto il mio terrazzino. Niente di più piacevole che preprarare i dolci natalizi con sottofondo le canzoni che mi riportano all’infanzia, a quando le suore a scuola, ci facevano imparare le canzoncine natalizie per la recita scolastica, che era il momento più bello dell’anno. Questi panettoni mini sono semplicissimi, ho usato la ricetta del libro di Sonia Peronaci, a cui ho apportato delle mie personalizzazioni, devo dire il risultato è ottimo, da rifare!! I panettoni mini li potete confezionare con della carta trasparente e regalarli ai vostri amici e parenti, niente di più bello che ricevere in regalo un dolce fatto in casa, piuttosto che qualcosa di comprato e industriale; potete farli di due misure i piccolini da 100g e usarli come segnaposto, mentre i più grandi sono adatti ad essere regalati.

Panettonemini1PaprikaeCannellaBlog

Ingredienti per la biga:

  • 130 g di farina manitoba
  • 250  ml di latte tiepido
  • 25 g di lievito di birra
  • 2 cucchiaini di zucchero di canna

Ingredienti per l’impasto:

  • la scorza grattugiata di un’arancia
  • 80 g di burro
  • 150 g di gocce di cioccolato fondente
  • 450 g di farina manitoba
  • 2 cucchiai abbondanti di miele
  • 1 pizzico di sale
  • 70 g di zucchero di canna
  • 1 uovo per l’impasto, più 1 uovo per spennellare i panettoni

panettoneminiPaprikaeCannellaBlog

Nota: dose per 3 pirottini da 300 g ciascuno, o per 2 pirottini da 300 g e 3 pirottini da 100 g ciascuno.

Procedimento:

preprarare la biga, mescolare lo zucchero con la farina e poi mescolare alla farina con una frusta il latte tiepido con il lievito, lasciare riposare coperta da pellicola per lameno mezz’ora, deve raddoppiare di volume e fare le bolle.  A questo punto unire alla biga la farina mescolata con la scorza dell’arancia, lo zucchero e il pizzico di sale, poi unire l’uovo, il miele e il burro a temperatura ambiente un po’ alla volta. Formare una bella palla e lasciarla raddoppiare di volume per un ‘ora e mezza coperta dalla pellicola trasparente. nel frattempo mettere le gocce di cioccolato nel freezer.

Trascorso il tempo necessario, l’impasto sarà raddoppiato di volume, accendere il forno a 200° ventilato, mescolare le gocce di cioccolato e formare delle palle da versare nei pirottini. Attendere che l’impasto aumenti di volume fino a raggiungere il bordo dei pirottini, spennellare la superficie con dell’uovo e latte mescolati, una volta raggiunto il bordo dei pirottini, i mini panettoni sono pronti per essere infornati. Cuocere a 160° ventilato, per 30 minuti circa.

Se vi piacciono le mie ricette e volete rimanere sempre aggiornati v’ invito a cliccare “Mi Piace” sulla mia pagina Facebook che trovate qui,  potete seguirmi anche su Google + qui, e su Twitter qui.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
More from Federica Tommei

Muffin banana e nocciole, ricetta senza latte e burro

I muffin banana e nocciole sono una ricetta senza latte e burro...
Read More