Sformato di zucca

La ricetta di oggi sformato di zucca… eccomi di nuovo a scrivere nel mio piccolo cyberspazio dopo una settimana di pausa, beh detto così suona male, ma in fondo un blog questo è, uno spazio sul web, per cui virtuale. Ricordo ancora il giorno di 5 anni fa, quando parlando con la mia amica Alessandra, pensammo che fosse arrivato il momento, dopo varie vicessutidini affacciatesi nella mia vita, tali da complicarla un tantino, di fare qualcosa, una “coccola” tutta per me.

Ricordo che risposi ad Alessandra dicendole, che io già mi coccolavo, con la palestra, e poi la sera mi dedicavo all’uncinetto, altro mio passatempo, che giace abbandonato nella borsa dei gomitoli, o in qualche libro di maglia, o sugli scaffali polverosi della mia memoria.

Ma lei mi disse che l’uncinetto era una cosa soltanto mia, mentre un blog, di ricette in particolare, sarebbe stato per tutti, e che tutti lo avrebbero potuto consultare e commentare e anche apprezzare.

Beh da allora il mio “Blogghetto” ne ha fatta di strada insieme a me. E’ stato faticoso far conciliare l’attività di una foodblogger con quella di una donna lavoratrice, e anche se è capitato di avervi abbandonati, per qualche tempo, so che non mi avete portato rancore, anzi… alcuni di voi mi hanno scritto chiedendomi che fine avesse fatto il mio blog, e dicendomi che avevate “bisogno” delle mie ricette.

… e mentre assaporo con gusto questo sformato di zucca ricordo ancora che impiegai una settimana per scegliere il nome del Blog, volevo che fosse unico ed originale, per questo feci molteplici tentativi digitando su google i nomi che mi venivano in mente per verificare che non appartenessero già ad altri blog. E poi alla fine lo trovai: Paprika e Cannella, che allora, se lo digitavi, non compariva nulla, per cui lo scelsi e iniziai l’avventura. Oggi purtroppo ne sono nati altri con il mio stesso nome, tutte mie fan suppongo!! 😉

In questi mesi di pausa dal Blog e da voi, ho pensato che molto probabilmente se avessi deciso di chiuderlo, nessuno mi avrebbe rimpianto, ovvero, ci sono milioni di blog di ricette sul web, figuriamoci se qualcuno si accorge che Paprika e Cannella ha tirato giù le saracinesche… ma poi dopo i vostri solleciti e dimostrazioni di affetto, riflettendoci ancora un po’ ho pensato: perché non ricominciare, in una veste tutta nuova…

… e così è stato, oggi Paprika e Cannella si riaffaccia sul web con un vestito completamente rinnovato, con un proprio dominio, ospite di una nuova “casa”, quella di ifood, piattaforma che osservavo e ammiravo da un po’, dove scrivono blogger che mi piacciono molto. Per cui gambe in spalla, o come spesso dico a Carlotta la bassotta, “sugo di zampe”, diamoci da fare e ricominciamo a pubblicare. Sformato di zucca la ricetta perfetta per ricominciare…

(Ricetta tratta e modificata dalla rivista Fior Fiore in cucina)

Sformato di zucca ingredienti per 4 porzioni:

400 g di polpa di zucca pulita e tagliata a cubetti

2 uova

30 ml di latte

30 g di burro

3 cucchiai di parmigiano reggiano

1 cucchiaino di noce mostata

1 pizzico di sale e pepe

100 g di mortadella (1 fetta spessa tagliata a cubetti

 

Procedimento:

Tagliate a cubetti la zucca e fatela appassire in una padella con sale, pepe, noce moscata e il burro, ci vorranno circa 20 minuti.

Toglietela dal fuoco e aggiungete il parmigiano, le uova, e la fetta di mortadella spessa tagliata a cubetti.

Mescolate bene e versate tutto il composto in uno stampo precedentemente imburrato.

Infornate in forno caldo a 170° per circa 25-30 minuti.

Guarnite con foglioline di maggiorana o scaglie di parmigiano.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
More from Federica Tommei

Trenette ai pomodori torpedino

Un primo estivo, fresco e stuzzicante, saporito e gustoso, l'idea che cercavo...
Read More