Polpette di spinaci e ricotta

Polpette di spinaci di Paprika e Cannella
Buona Domenica a tutti!!! Pranzetto sfizioso?!?!? ;-) Provate queste polpette di spinaci e ricotta, sono deliziose e economiche!!

Polpette di spinaci e ricotta di Paprika e Cannella

Buona Domenica a tutti!!!  Pranzetto sfizioso?!?!? 😉 Provate queste polpette di spinaci e ricotta, sono deliziose e economiche!!

Ingredienti per 8 polpette di spinaci e ricotta:

  • 200 g di spinaci lessati
  • 1 fetta di pane per tramezzini
  • latte q.b.
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • un pizzico di sale
  • 8 cucchiai di pangrattato per il ripieno, più pangrattato q.b. per impanatura
  • 1 rosso d’uovo
  • 2 cucchiai di ricotta di mucca
  • olio di semi q.b. per friggerle

Procedimento:

mettete la fetta di pane per tramezzini in una ciotolina ad ammorbidirsi con un pochino di latte, abbiate cura di strizzare per bene gli spinaci, tagliuzzateli a pezzetti molto piccoli, unite il rosso d’uovo i due cucchiai di ricotta, un pizzico di sale, il parmigiano, e 8 cucchiai di pangrattato, per il pangrattato potete anche regolarvi ad occhio, serve ad asciugare l’impasto e a renderlo più corposo per poi poterlo lavorare meglio. A questo punto unite il pane ammorbidito lavorate con le mani l’impasto e iniziate a formare le polpettine, che andrete a rotolare una per una nel pangrattato.

Polpette di spinaci e ricotta collage di Paprika e CannellaA questo punto versate l’olio in una padella e quando sarà ben caldo iniziate a friggere le polpette avendo cura di girarle spesso.

Mettetele in un piatto ricoperto con la carta del pane, per far assorbire l’olio in eccesso, e poi servitele!!!

Io le ho accompagnate con una insalata di finocchi crudi!! …  e voi?  😛

 

Print Friendly, PDF & Email
More from Federica Tommei

Marmellata di zucca

La marmellata di zucca, gli apetizer e una passeggiata serale in riva...
Read More

10 Comments

  • Con queste polpettine mi hai fatto tornare indietro nel tempo… le preparava mia nonna quando ero piccola per farmi mangiare la verdura. Io le adoravo a tal punto che aspettavo l’ora di merenda per finire quelle avanzate, infatti sono ottime anche fredde!
    Grazie Fede!

    • Beh sono contenta di averti fatto ricordare un episodio della tua infanzia!! Baci

    • Ciao Ele, si puoi provarci, però non garantisco sulla croccantezza della crosticina, un po’ come i sofficini o i bastoncini, quando li fai al forno non sono croccanti come da fritti!!
      Prova a 170° per un 15-20 minuti, ma ti consiglio di controllarle spesso!
      Comunque per una volta un fritto, se fritto bene e con un buon olio non fa male!! 😉
      Fammi sapere come è andato l’esperimento ! Un bacio ^_^

    • Grazie Chicca!!
      Si effettivamente devo ammettere che le voglio rifare anch’io sono proprio sfiziose!! ^_^

Comments are closed.