Crostini prugne secche e zola

CrostiniprugnesecchezolaPaprikaeCannellaBlog
L'happy hour, un momento di ritrovo, di chiacchiere tra amiche... e la possibilità che non ti aspetti...

Crostini prugne secche e zola, aperitiviamo?!? Un happy hour in compagnia è sempre un’ottima idea, ci risolve la cena e ci aiuta nella socializzazione. Chi vi scrive è un’inguaribile romantica, ormai avreste dovuto capirlo già da un pezzo… ognuno di noi conserva nel proprio armadio un capo che indossava con piacere 20 anni prima, e spera che potrà tornare a farlo, prima o poi. Se ne parlava l’altra sera con un’amica mentre assaggiavamo questi crostini prugne secche e zola, sentendoci un po’ in colpa per il gorgonzola. E’ successo anche a me, giorni fa aprendo l’armadio ho trovato un jeans nero che adoravo, ma che da qualche tempo non riuscivo più ad infilare, troppo stretto mi dicevo… quel giorno intenzionata a fare pulizie l’ho tirato fuori e provandolo per l’ultima volta mi sono accorta che mi stava benissimo!!… e un morsetto dopo l’altro, ai crostini prugne secche e zola, ho pensato che è proprio vero che la vita quando meno te lo aspetti ti dà un’altra possibilità, e non mi riferisco solo al vestiario ovviamente, noi non dobbiamo fare altro che attenderla con la stessa emozione e trepidazione con cui abbiamo mosso i nostri primi passi nel mondo.

CrostiniprugnesecchezolaPaprikaeCannellaBlogSe volete rimanere sempre aggiornati sulle mie ricette v’ invito a cliccare   “Mi Piace” sulla mia pagina Facebook che trovate qui, potete seguirmi anche su Google + qui, su Twitter qui, e su Pinterest qui.

Crostini prugne secche e zola, dose per 2 porzioni:

6 fettine di baguette integrale

crema di gorgonzola q.b.

3 prugne secche denocciolate

olio evo grezzo/pepe bianco/timo fresco q.b.

CrostiniprugnesecchezolaPaprikaeCannellaBlogG+Procedimento:

tagliare a fettine la baguette

metterle in forno già caldo per rendere le fette croccanti

ungerle con qualche goccia di olio evo grezzo, e un pizzico di pepe bianco

spalmare su ogni fetta la crema al gorgonzola, se non doveste trovarla già pronta al supermercato, potete prepararla con un po’ di gorgonzola e crescenza emulsionandoli con olio evo

tagliare a pezzettini le prugne e guarnire i crostini

impiattare e guarnire il piatto con il timo fresco

 

Print Friendly, PDF & Email
More from Federica Tommei

Bocconcini di pollo, ricetta con verdure di stagione

I bocconcini di pollo sono una ricetta con verdure di stagione light...
Read More