Crema di carciofi

CremacarciofiPaprikaeCannellaBlog
Una squisita crema per accompagnare tartine, crostini, bruschette, come condimento per la pasta, o per quello che la fantasia vi suggerisce.

La crema di carciofi è una ricetta davvero versatile; la crema di carciofi si può usare come condimento per la pasta, o come farcitura di bruchette o crostini, per farcire tramezzini, ma è buonissima anche mangiata da sola! La crema di carciofi e’ un’idea ricetta che vi lascio per Pasqua e non solo, io la preferisco persino al classico pesto di basilico, o di rucola.

CremacarciofiPaprikaeCannellaBlog

Ingredienti per un barattolo di crema di carciofi da 110 ml circa:

  • 1 carciofo romanesco medio
  • 100 g di Philadelphia light
  • 4-5 acciughe sott’olio
  • 4 gherigli di noci
  • 4-5 mandorle
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 spicchio d’aglio
  • 50 g di burro salato
  • olio evo q.b.

CremacarciofiG+PaprikaeCannellaBlog

Procedimento:

cuocere un carciofo pulito in pentola a pressione con 100 ml di acqua e limone per 3 minuti dall’inizio del fischio. Lasciarlo intiepidire, poi tagliarlo a pezzi nel bicchiere del frullatore ad immersione, unire gli altri ingredienti, il Philadelphia, l’olio evo, le acciughe l’aglio, la frutta secca, il prezzemolo e il burro salato, azionare il frullatore e ridurre il tutto ad una crema, versare nel barattolo e conservare in frigo per un paio di giorni.

Se vi piacciono le mie ricette e volete rimanere sempre aggiornati v’ invito a cliccare  “Mi Piace” sulla mia pagina Facebook che trovate qui,  potete seguirmi anche su Google + qui, e su Twitter qui.

Print Friendly, PDF & Email
More from Federica Tommei

Ciambelline integrali al miele

Ecco una tenerezza che non potete farvi mancare... adoro fare e soprattutto...
Read More