Torta di mele

Iniziamo con una ricetta semplicissima, tra le mie preferite, per gentile concessione di mia zia Emy la ricetta della Torta di mele...

La torta di mele, una ricetta semplicissima, tra le mie preferite, per gentile concessione di mia zia Emy la ricetta della Torta di mele veloce

 

Ingredienti per la torta di mele veloce:

  • 2 hg e 1/2 di farina
  • 1 hg e 1/2 di zucchero
  • 80 g di burro o se preferite 1/2 bicchiere di olio di semi di girasole
  • latte parzialmente scremato q.b. ( in genere un bicchiere )
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 1 uovo intero ( tuorlo + albume)
  • scorza grattugiata di limone q.b.
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito
  • 1 fialetta di alchermes ( se vi piace )
  • 3 mele (preferibilmente renette, ma vanno bene anche golden)
  • zucchero a velo q.b.

Preparazione:

prima di iniziare accendete il forno e portatelo alla temperatura di 170° circa (forno elettrico ventilato) per un forno elettrico statico dovrete aumentare un pochino fino a 180° circa, così mentre preparate la torta il forno ha il tempo di raggiungere la temperatura ottimale.

Mescolate in una terrina con le fruste elettriche le uova con lo zucchero, non appena il composto risulta spumoso aggiungete il burro precedentemente fuso a bagno maria, oppure l’olio, a seconda di quello che preferite, dopo aver amalgamato il burro o l’olio unite al composto la scorza grattugiata del limone, e la fialetta di alchermes.

A parte in un’ altra terrina mescolate con una forchetta la farina con il lievito e la vanillina, uniteli  al composto preparato in precedenza un po’ alla volta facendo attenzione ai grumi, ammorbidite il tutto aggiungendo un po’ alla volta il latte.

Versate il preparato  in una teglia oleata e infarinata del diametro di 19 cm, in genere io preferisco quelle di alluminio, ma potete utilizzare una con cerniera.

Una volta versato il composto nella teglia disponete le fettine di mela precedentemente tagliate  sulla superficie della torta, a piacere,  fino a ricoprirla del tutto.

Infornate per 30 – 40 minuti circa, a questo punto spegnete il forno e aspettate ancora qualche minuto prima di sfornarla. Una volta raffreddata mettetela su un piatto da portata e se vi piace cospargetela con dello zucchero a velo.

Print Friendly, PDF & Email
More from Federica Tommei

Crostata integrale asparagi e ricotta

Oggi per sfruttare ancora il mazzetto di asparagi che mi hanno regalato...
Read More

2 Comments

Comments are closed.