Crema pasticcera al cappuccino

CremapasticceracappuccinoPaprikaeCannellaBlog
La crema pasticcera, una ricetta eterna, adatta a moltissimi dolci, ma buonissima anche da sola, come dessert, un'idea diversa, al cappuccino, per festeggiare il papà!

La crema pasticcera al cappuccino è una ricetta decisamente golosa, ottima idea per la Festa del papà. La crema pasticcera è una ricetta classica, ma ognuno ha la sua versione, io ho usato la ricetta di mia madre, mi racconta sempre che la preparava il pomeriggio mentre studiava, come gratifica. Allora la vita era molto più semplice, bastava una coppetta di crema pasticcera a renderci più sereni e ad addolcire la giornata.Oggi è tutto così caotico, frenetico e arrivistico, che nemmeno una cosa così semplice e buona come la crema pasticcera basta a rinfrancarci il cuore e l’anima.
La versione che vi propongo è al cappuccino, una ricetta della mamma, pensata per il papà e per la sua festa.

CremapasticceracappuccinoPaprikaeCannellaBlog

Ingredienti per 2 porzioni di crema pasticcera al cappuccino:

  • 3 cucchiai di farina
  • 3 cucchiai di zucchero di canna
  • 250 ml di latte tiepido
  • 3 tuorli
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 cucchiaio di preparato solubile per cappuccino, io ho usato il Nescafè cappuccino
  • gocce di cioccolato fondente per guarnire

CremapasticceracappuccinoG+PaprikaeCannellaBlog

Procedimento:

mettere sul fuoco 200 ml di latte e farlo intiepidire, mescolando e facendo assorbire la vanillina, a parte montare i tuorli con lo zucchero, spegnere il latte, e in una ciotola mescolare la farina con il nescafè. A questo punto versare a filo il latte continuando a mescolare con la frusta, poi unire il composto di farina e Nescafè. Mettere l’impasto ottenuto nella pentola e a fuoco dolce mescolare ancora con la frusta fino a che non si addenserà il tutto, ci vorranno un paio di minuti, quindi spegnere e versare continuando a mescolare i 50 ml di latte lasciato da parte. Versare nelle coppette e servire, io ho guarnito con delle gocce di cioccolato fondente.

Se vi piacciono le mie ricette e volete rimanere sempre aggiornati v’ invito a cliccare “Mi Piace” sulla mia pagina Facebook che trovate qui,  potete seguirmi anche su Google + qui, e su Twitter qui.

 

Print Friendly, PDF & Email
More from Federica Tommei

Ossibuchi e piselli, ricetta pentola a pressione

Gli ossibuchi e piselli, una ricetta con pentola a pressione, sono un...
Read More